La Terapia Manuale è una specializzazione della fisioterapia per la valutazione ed il trattamento dei disturbi neuro-muscolo-scheletrici, basata sul ragionamento clinico e che utilizza metodi di trattamento altamente specifici, che prevedono l'applicazione di tecniche manuali ed esercizi terapeutici. L'applicazione della Terapia Manuale è basata su un esame completo del sistema neuro-muscolo-articolare, indispensabile per definire le eventuali disfunzioni presenti in tale sistema. L'obiettivo principale della Terapia Manuale è ripristinare la massima funzionalità, senza dolore, nel sistema neuro-muscolo-articolare, interagendo con altri approcci riabilitativi, al fine di ripristinare lo stato di salute della persona. La Terapia Manuale viene guidata dalle basi di evidenza scientifica presenti in letteratura e dalla struttura biopsicosociale di ogni singolo paziente.