La rieducazione posturale globale (RPG) è una metodica riabilitativa di valutazione e trattamento delle patologie che riguardano i disturbi muscolo-scheletrici. Questa tecnica, sviluppata da Philippe Souchard, utilizza una serie di posture terapeutiche applicate in modo globale e progressivo con l’obiettivo di raggiungere un riequilibrio funzionale, precedentemente compromesso, riportando la postura del soggetto alla naturale fisiologia. La metodica RPG si basa sulle posture di stiramento muscolare attivo, le quali mettono in evidenza le tensioni tendinee e muscolari che bloccano l’individuo e causano l’allungamento attivo e un posteriore rilassamento delle catene muscolari contratte e irrigidite.